domenica 10 dicembre 2017

Campionato Brianzolo: ecco il riepilogo di una settimana pazzesca!

Bentornati al consueto appuntamento con la cronaca della settimana calcistica targata Brianzatornei. Archiviato il ponte dell’Immacolata, eccoci in questo limbo temporale che ci permette di riepilogarvi quanto successo sui nostri campi durante la settimana che si sta per chiudere pronti, in men che non si dica, a lanciarci nella prossima giornata calcistica, quella che chiuderà gli eventi dell’associazione amatoriale brianzola per l’anno vecchio.
L'immagine può contenere: persone che praticano sport e spazio all'aperto
Come vi avevamo già anticipato – e ne approfittiamo per sottolineare un’altra volta la proposta – il 2018 targato Brianzatornei comincerà prestissimo (il 7/1, per intenderci) con una 12 ore da disputarsi presso lo Sporting Club di Desio: primo premio 150 litri di birra.

Ma torniamo ai fatti di campo, e andiamo così a raccontarvi cos’è cambiato e cosa si è confermato in questi ultimi sette giorni.

A Monza abbiamo per lo più conferme: Bookmakers sembra inarrestabile, vince la nona partita consecutiva e rimane in vetta a dominare un campionato che pare ormai saldamente nelle sue mani. Indietro, Iceberg e Team Catena faticano a tenere il passo trionfale della capolista, occupando il podio rispettivamente a 18 e 17 punti, inseguite di Chiavo Veronica (15) e Quasi Gol (14).

La settimana ha regalato agli appassionati partite degne di nota, prima tra tutti la bellissima vittoria dei ragazzi di Chiavo Veronica sugli Iceberg, sconfitti 7-6 al termine di una partita al fulmicotone: decisiva e splendida per gli azzurri la tripletta di Alessandro Ricco. Non basta invece agli sconfitti il poker di Giuseppe Mione. Al fulmicotone è anche il pari tra FC Castroreale e Los Estraditables, che dopo 40’ di vero agonismo di dividono la posta in palio con il risultato di 4-4.

Il lunedì sera si chiude con il ritorno alla vittoria di FC Serenità, che batte Maltrainsema (6-3): i ragazzi di Luca Passaretta muovono così la classifica, riprendendosi dopo un periodo di stop (anche forzati), mentre gli amaranto continuano il loro momento negativo che pare non avere mai fine.

La sera dopo comincia con i Bookmakers che, come dicevamo, battono i FC Pad – autori comunque di una ottima prova – e si mantengono a punteggio pieno: l’8-4 finale porta la firma, ancora una volta, di Sergio Tornelli, autore di un poker, ma anche di Salvatore Palermo, che ne fa tre. Per i gialli vano in gol Michele Bonomo e Gonario Ultei, entrambi con una doppietta.
Emozionanti anche le ultime due sfide di giornata: Sballeros cade al cospetto dei ragazzi della New Team, che trascinati da una Di Bella in stato di grazia (4 reti) e da Valentino Marino (2 gol), battono i ragazzi di Beppe Tosato, conquistano tre punti fondamentali. Termina invece 2 pari la bellissima sfida tra i Quasi Gol e i Team Catena, due squadre in gran forma che hanno dato vita ad un match dall’esito imprevedibile fino al fischio finale.

Interessante ed avvincente anche la situazione nel girone di Desio, dove gli Iceberg comandano con 18 punti ma hanno una partita in meno: i ragazzi di Paolo Spinelli hanno battuto senza problemi Ucraina (9-5 il finale). Risultato rotondo anche nelle altre due partite di serata: finiscono con lo stesso punteggio Desioaparecidos-Stikk’n Bollo e Genial Soccer Team-Chico Team, ovvero con un 7-3 per la squadra di casa. I Chico Team vengono dunque sorpassati dai Desioaparecidos, che divengono così secondi a 16 punti. Balzo in avanti per Genial Soccer, che sale al quinto posto.


Bene, anche per oggi è tutto. Vi ricordo di restare sempre aggiornati sugli eventi targati Brianzatornei visitando www.brianzatornei.it

lunedì 4 dicembre 2017

Bookmakers vince lo scontro diretto e a Monza soffre di solitudine, Iceberg e Chico Team a braccetto in vetta a Desio!

Quando mancano soltanto due giornate alla pausa natalizia, il campionato brianzolo inizia ed eleggere le proprie big. I due gironi (Monza e Desio), giunti quasi al giro di boa, vedono i Bookmakers dominare a Monza, a punteggio pieno con 24 punti in otto partite disputate, mentre Iceberg e Chico Team si contendono a braccetto la vetta del girone di Desio.

L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport, campo da basket e scarpe
Si è giocato martedì scorso lo sconto diretto tra Bookmakers e Iceberg sul campo dello Sport Village di Monza: i ragazzi di Mazzoleni arrivavano a questa partita decisiva con tre lunghezze di vantaggio sugli avversari, potendosi accontentare, dunque, anche di un pareggio. Trascinati da un Tornelli sempre più capocannoniere del girone, tuttavia, i rossi hanno vinto per 4-2: oltre alla doppietta di Tornelli, appunto, vanno in gol Di Liddo e Di Natale. Gli Iceberg restano aggrappati fino alla fine alla speranza di pareggiare grazie alla doppietta di Mione.

Combattutissima è invece la sfida tra Sballeros e Los Estraditables, con i primi che la spuntano per 4-3 grazie alle reti di Calvi (2), Canta (1) e Miglietta (1). Netta invece la vittoria di Chiavo Veronica sui ragazzi della New Team: gli azzurri si impongono con un largo 5-1 ad opera delle doppiette di Amoruso e Rogari, completate dal gol di Gilardi. La rete della bandiera per i ragazzi di Stefano Passaro è realizzata di Dibella.

Arriva la seconda vittoria per i Dmp, che superano i Fc Pad con un rotondo 6-2, allontanandosi dalle zone basse della classifica. In gol Herrera (2), Lodi (2), Rovida (1) e Stabile (1). Pozzi addolcisce il finale con una doppietta. Continua la striscia negativa dei Maltrainsema, che cadono sotto i colpi di un Team Catena ora saldamente in zona Champions League (4-1 il finale).

L'immagine può contenere: persone che praticano sport e spazio all'apertoRegala una valanga di gol il girone di Desio, che apre la giornata di gioco con un pazzesco 8-8 tra Foro Team e Genial Soccer Team: incredibile ma vero, ben due giocatori realizzano sei reti: sono Tony Garuccio dei Foro e Felice Ronchi dei Genial ST. Completano l’elenco dei marcatori Fontolan, Cusenza e Sandraz, con una rete a testa.
Nella partita di spicca dell’ottava giornata Chico Team supera apparentemente senza difficoltà il West Ham, vincendo 6-2  e conquistando tre punti fondamentali nella lotta al titolo. Prezioso il poker di D’Ascanio, decisamente il migliore in campo.

Completa il quadro la vittoria dei Desioaparecidos sui ragazzi di Ucraina: 5-2 il risultato con il quale la squadra capitanata da Domenico Valensisi strapazza gli avversari. Sul tabellino finiscono Carlucci (2), Fruggiero (2) e Buonanno (1).


Bene, per il campionato brianzolo è tutto. Prima di salutarvi e darvi appuntamento alla prossima settimana vi annuncio con grande piacere che Brianzatornei organizzerà, per il 7 gennaio 2018, una 12 ore presso lo Sporting Club di Desio: un torneo tutto in un giorno (con campi coperti e riscaldati, ovviamente) per chiudere in bellezza le festività natalizie, provando ad aggiudicarsi il primo premio, ovvero 150 litri di birra!! Per informazioni o iscrizioni contattate Tommy al 3408457091 (tutte le info su: http://www.brianzatornei.it/tornei-calcio-a5-a-monza-e-brianza/befana-cup-torneo-calcio-a5-misto/)

lunedì 27 novembre 2017

Il punto sul campionato Brianzolo: Bookmakers regna a Monza, inseguono gli Iceberg. Chico Team stecca e West Ham può essere primo

Ben ritrovati con il consueto appuntamento settimanale che vi tiene aggiornati sullo svolgimento del campionato brianzolo di calcio a 5.

È stata una settimana ricca di gol e partite emozionanti quella che andremo a raccontarvi, pronti allo stesso tempo a seguire i nuovi sviluppi dei campionati a partire da stasera, quando a Monza si tornerà in campo per l’ottava giornata di campionato.
L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport e spazio all'aperto
Allo Sport Village sono sempre i Bookmakers a farla da padroni, dall’alto dei loro 21 punti conquistati in sette partite: la squadra di Mazzoleni pare quindi in totale controllo del girone, forte di un Sergio Tornelli in stato di grazia, che ha trascinato i biancorossi alla vittoria nell’insidiosa sfida con i Maltrainsema. Si mantiene in scia Iceberg, che con i suoi 18 punti rimane aggrappata alla capolista. Sul terzo ed ultimo gradino del podio, staccate, troviamo Quasi Gol e Team Catena, entrambe con 13 punti.

Team Catena che ha strapazzato gli Fc Pad per 9-1, grazie alle reti, tra gli altri, dei soliti Forchini e Bernabovi. Più combattute e dall’esito incerto sono invece state le sfide tra Chiavo Veronica-Fc Castroreale e Los Estraditables-New Team: la prima è terminata 5-2 per gli azzurri, che ringraziano soprattutto la doppietta di Buompane e le reti di Amoruso, Gilardi e Mele; la seconda, invece, è finita 4-2 per i Los Estraditables, in gol con Salinas (2), Garate (1) e Vivanco (1).

Più complicata la situazione a Desio, dove Iceberg e Chico Team rimangono aggrappate alla vetta con 12 punti, in attesa di West Ham che recupererà la giornata corrente in gennaio. I ragazzi di De Padova e quelli di Minissale restano quindi appollaiate al primo posto con 12 punti, mentre West Ham, che ha appunto una gara in meno, insegue a 10 e sarebbe primo in caso di vittoria nel recupero. Quarto posto, al momento, per i Desioaparecido, in coabitazione con gli Stikk’n Bollo.

Stikk’n Bollo che cadono sotto i colpi di Ucraina, capace di fermare il loro buon momento, sconfiggendoli per 4-2: decisive le realizzazioni di Holovko, Morar, Proshynskyy e Zhytariuk, che rispondono alla bella doppietta di Manuel Lombardi, che non basta dunque agli Stikk’n per strappare punti contro una squadra che dopo un inizio non semplice cresce ora di giornata in giornata.
Finisce senza storie la sfida tra Iceberg e Chico Team, con i ragazzi di Spinelli che vincono 6-1 aggacciando i blancos in vetta. Bella la tripletta di Mione, così come la doppietta di Sorbo e la rete di Gasparetti. Il gol della bandiera per i Chico Team è ad opera di Missineo.


L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'aperto
Bene, per il campionato brianzolo è tutto. Prima di salutarvi e darvi appuntamento alla prossima settimana vi annuncio con grande piacere che Brianzatornei organizzerà, per il 7 gennaio 2018, una 12 ore presso lo Sporting Club di Desio: un torneo tutto in un giorno (con campi coperti e riscaldati, ovviamente) per chiudere in bellezza le festività natalizie, provando ad aggiudicarsi il primo premio, ovvero 150 litri di birra!! Per informazioni o iscrizioni contattate Tommy al 3408457091 (tutte le info su: http://www.brianzatornei.it/tornei-calcio-a5-a-monza-e-brianza/befana-cup-torneo-calcio-a5-misto/)

lunedì 20 novembre 2017

Bookmakers e Chico Team dominano Monza e Desio. Ecco com'è andato l'ultimo turno del campionato brianzolo

Eccoci al nostro consueto appuntamento con il punto sui gironi di Monza e Desio del campionato brianzolo, giunti rispettivamente alla sesta e quinta giornata.

L'immagine può contenere: 8 persone, spazio all'aperto
Prosegue a Monza il dominio dei Bookmakers, sempre più primi dall’alto dei 18 punti conquistati in sei partite. Bottino pieno, dunque, per la squadra di Andrea Mazzoleni, che ora viaggia a più 3 dagli Iceberg, che tuttavia hanno una partita in meno e sembrano al momento gli unici in grado di tenere la scia della corrazzata trascinata dai gol di Sergio Tornelli. Interessante e combattuta è anche la lotta per occupare il terzo gradino del podio, che al momento si aggiudicano i Castroreale, grazie ai 12 punti totalizzati sino ad ora. Vietato abbassare la guardia, però: a sole due lunghezze di distanza navigano Quasi Gol e Team Catena, pronte ad approfittare di un eventuale passo falso dei ragazzi di Gabriele Squadrito. In fondo alla classifica ci sono invece i Maltrainsema, fermi ad un punto, poi i FC Pad (2), Dmp (3) e New Team (4). Il campionato, ancora lunghissimo, permette comunque a tutte le squadre di recuperare posizioni e sovvertire la classifica attuale.


L’ultima giornata non ha dato risultato risultati clamorosi, confermando all’incirca tutti i pronostici: Fc Castroreale ha battuto per 4-1 i New Team, Chiavo Veronica si è imposta per 5-0 sui FC Pad (bella la tripletta di Luca Amoruso). Vittoria semplice anche per i Bookmakers, che hanno avuto vita semplice con i Dmp (clamorosi i 9 gol di Tornelli), e per i Los Estraditables, vittoriosi per 9-1 sui Maltrainsema. Finisce invece 6-1 la gara tra Iceberg e Sballeros.
Anche il girone di Desio ha, al momento, la propria reginetta: sono infatti i Chico Team a veleggiare in testa alla graduatoria con ben 12 punti in quattro partite, inseguiti a due punti di distanza dei ragazzi del West Ham, fermi a 10. In risalita anche Iceberg, che con tre vittorie e una sconfitta occupa il terzo posto della classifica.

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport, persone in piedi e spazio all'aperto
Dietro, ancora fermi a zero punti i ragazzi della Fratellanza, seppure meriterebbero, per quanto mostrato sino ad ora, qualcosa di più.

Ma passiamo ora ai fatti di campo, partendo dalla partita stravinta dal West Ham contro un Iceberg fortemente rimaneggiato: i ragazzi di David La Versa hanno trionfato per 8-1, strapazzando così una delle dirette concorrenti al titolo, soprattutto grazie alla bella tripletta di Yuri Bongiovanni. Confronto dal risultato simile è stato anche quello tra Desioaparecidos e Genial Soccer Team, terminato 9-1 per i primi, nelle cui fila si sono messi in mostra Emini Emri e Matteo Selvarolo , entrambi con tre reti. Secche anche le vittorie degli Stikk’n Bollo (3-0 sui Foro Team) e dei Chico Team, vittoriosi per 10-4 sui ragazzi di Ucraina.


Bene, anche per oggi è tutto. Vi ricordo come al solito di stare aggiornati sugli eventi in corso e su quelli futuri visitando il sito www.brianzatornei.it

venerdì 10 novembre 2017

Ritorna il Campionato Brianzolo: Bookmarkers comanda a Monza. Due in vetta a Desio: Iceberg e Chico Team

Dopo la pausa per i mostri e le streghe, questa settimana è ritornato, puntualissimo, il Campionato Brianzolo. Si è tornati a giocare, dunque, sui campi di Monza e Desio, riprendendo il discorso interrotto quindici giorni prima. Neanche a dirlo, non sono mancate partite al fulmicotone, grandi gol e sublimi giocate, per due gironi combattuti come non accadeva da anni.

Partiamo dal girone di Monza, dove i Bookmakers guidano la graduatoria a punteggio pieno (15 punti in 5 giornate), inseguiti dagli Iceberg, fermi a 12 ma anch’essi a punteggio pieno, avendo già scontato il turno di riposo. Salgono sul podio i Team Catena in coabitazione con una delel più belle rivelazioni di questo campionato: i Quasi Gol. Si muove anche la classifica nelle zone basse, dove i DMP conquistano i primi tre punti della loro stagione.
L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi


Ma andiamo a raccontare nel dettaglio quanto successo sul rettangolo in parquet di via Campanella. Le danze si sono aperte con la bella partita tra New Team e FC Pad, vinta dai primi per 4-2 ma non senza sudare sette camicie. I Pad, infatti, pur orfani del portiere titolare Daniele Guarna, fino ad ora rientrato sempre tra i migliori in campo, si sono difesi con ordine, costringendo Passaro e compagni a scardinare la muraglia difensiva grazie alla doppietta di Paglialonga. A seguire, come detto, i ragazzi della DMP hanno vinto contro Los Estraditables, squadra imprevedibile capace di vincere contro squadre del calibro di FC Serenità e, allo stesso tempo, di perdere punti con team meno blasonati. I DMP ingranano dunque la marcia, mettendo le fondamenta per una rincorsa alle zona più alte della classifica che pare tutt’altro che impossibile. Merita rilievo anche la sfida all’ultimo gol tra FC Serenità e Bookmakers, terminata con la vittoria per questi ultimi (7-6),  nella quale a fare la differenza sono state la tecnica ed il fiuto realizzativo di Sergio Tornelli, che ha realizzato una tripletta.
Bella e combattuta anche la sfida tra Team Catena e Chiavo Veronica, dove i bianconeri si sono imposti per 3-2, conquistando tre punti fondamentali per rimanere in scia delle prime della classe. Netti, invece, i due risultati che hanno chiuso il programma della quinta giornata: i Quasi Gol hanno avuto la meglio sugli Sballeros, vincendo per 6-1 al termine di una partita che hanno saputo gestire con intelligenza, nonostante i ragazzi di Beppe Tosato abbiano provato in tutti i modi a restare in partita. I Castroreale hanno invece strapazzato i Maltrainsema (10-1), che divengono così il fanalino di coda della graduatoria. Si segnala il poker del solito Fabrizio Presti.

Avvincente è anche la situazione a Desio, dove Chico Team e Iceberg sono davanti a tutti con 9 punti, mentre West Ham insegue a due lunghezze di distanza. Tutte e tre le formazioni hanno già scontato il turno di riposo. Quarti i Foro Team, piacevole novità di questa stagione 2017/18.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, campo da basket e scarpe
La quarta giornata si è aperta con lo scontro tra due formazioni ancora a zero punti, ovvero Ucraina e La Fratellanza. Sono stati gialli a trionfare grazie ad un gol realizzato negli ultimi istanti di gioco. Il finale di 5-4 permette loro di muovere la classifica. Netta vittoria per gli Iceberg, che hanno superato non senza qualche difficoltà i volenterosi Genial Soccer Team, rimasti in partita fino ai minuti finali. Il 9-4 che regala tre punti a Spinelli e compagni si deve, principalmente, al poverissimo realizzato da un Mione in stato di grazia.

Realizzano cinque gol, infine, sia i Desioaparecidos che i Chico Team, gol che gli bastano per avere la meglio, rispettivamente, di Foro Team (5-3) e Stikk’n Bollo (5-2).


Bene, anche per questa settimana è tutto. Per restare sempre aggiornati sugli eventi in corso di svolgimento e su quelli programmati per il futuro, visitate www.brianzatornei.it

sabato 28 ottobre 2017

Al via il Campionato Brianzolo: ecco lo scoppiettante inizio dei gironi di Monza e Desio

È ricominciato, finalmente, il campionato brianzolo. Il maggiore evento amatoriale brianzolo di calcio a 5, anche quest’anno, vedrà le squadre partecipanti suddivise in due gironi: quello di Desio (9 squadre ai blocchi di partenza) e quello di Monza (13). Come di consueto, anche per questa stagione le migliori classificate accederanno alla fase a play-off, suddivisa tra Champions League e Coppa UEFA, che si disputerà nel mese di aprile/maggio e a cui prenderanno parte anche le migliori compagini del girone di Monza disputato ad Derbi Triante.

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone che praticano sport, persone in piedi e spazio all'apertoInsomma, una stagione che si preannuncia ricca di bella partite, colpi di scena e in cui la storia è tutta da scrivere. Molte le nuove iscritte, che promettono di dare battaglia agli habitué quali Iceberg, FC Serenità, Bookmakers, Sballeros e FC Castroareale, solo per citarne alcune.
Ma andiamo ora a raccontarvi quanto accaduto durante il primo mese di gioco.

Il girone di Monza ha, per ora, due reginette, che di nome fanno Iceberg e Bookmakers, entrambe a punteggio pieno (12 punti in quattro partite), trascinate come al solito dai rispettivi gioielli: Diego Seruggia e Sergio Tornelli. Occupano il podio, invece, una new entry molto interessante e una conferma dell’anno passato. Stiamo parlando di Quasi Gol, team capitanato da Andrea Micucci, che ha cominciato con 7 punti il campionato e giura di voler restare al vertice fino a primavera, e Team Catena, che pur privo fino a febbraio del leader e capitano Andrea Clavenna, viaggia a braccetto dei verdi.

Come dicevamo, non sono mancate emozioni e colpi di scena in un avvio di stagione che definiremmo scoppiettante: ad esempio, nell’ultima giornata disputata, ha fatto scalpore il secchissimo 7-0 con cui Team Catena ha liquidato i ragazzi di FC Castroreale grazie, soprattutto, al poker calato da Andrea Forchini.. Da segnalare, inoltre, lo splendido match tra Chiavo Veronica e Los Estraditables, terminato con il risultato di 3-2 (decisiva per i vincitori la doppietta di Alessandro Ricco, eletto tra l’altro migliore in campo).

Indietro di una giornata (siamo alla terza) ma non certo per quanto riguarda le belle partite, anche i l girone di Desio ha fatto registrare un inizio coi fiocchi, che incorona come capolista il West Ham, che guida la graduatoria con 7 punti (Iceberg e Chico Team, tuttavia, ne hanno 6 e hanno già “scontato” il turno di riposo). Inseguono forsennatamente i ragazzi di Foro Team, piacevole sorpresa di questa prima parte di campionato. Partenza a rilento, sino ad ora, dei ragazzi di Ucraina e La Fratellanza, al momento fermi a zero punti.
Nell’ultima giornata disputata, ben due gare su quattro sono terminate in pareggio, dopo 40 minuti in cui il pubblico presente allo Sporting Club ha potuto assistere a del grande calcio. Hanno impattato sul pareggio, dicevamo, Stikk’n Bollo e Genial Soccer Team, dividendosi la posta in palio grazie ad un rocambolesco 4-4, suggellato da due triplette: quella di Manuel Lombardi per gli Stikk’n e quella di Felice Ronchi per Genial S.T. Il secondo pareggio che merita di essere citato è quello con cui si è conclusa la sentitissima sfida tra Desioaparecidos e West Ham (5-5), con i secondi passati inizialmente in svantaggio e bravissimi a non scoraggiarsi arrivando a riacciuffare il definito pareggio ad una manciata di minuti dal termine.

E così abbiamo concluso questa prima carrellato di gol ed emozioni, rimettendovi in pari con gli sviluppi delle ultime settimane. A partire dal prossimo weekend, ogni sabato troverete online in riepilogo delle principali partite della settimana e il punto sui due gironi di Monza e Desio che, seppure siano appena cominciati, già promettono scintille e gol a valanga.


Vi ricordo, infine, per consultare risultati e classifiche di tutti gli eventi in svolgimento e per restare sempre aggiornati su quelli in programma per i prossimi mesi di visitare il sito www.brianzatornei.it

sabato 8 luglio 2017

Agorà Cafè: cronaca di una splendida estate (calcistica) brianzola!



Di pari passo con un’estate in teoria appena cominciata ma in pratica più rovente che mai, anche l’attesissimo Agorà Cafè Memorial Gigi Sirtori sta entrando nel vivo. Si è infatti conclusa in settimana la prima fase della manifestazione, anche quest’anno organizzata “a quattro mani” da Brianzatornei e l’Oratorio San Carlo.

Anche quest’anno, come già accaduto nella versione di un anno fa, le squadre iscritte sono state suddivise (a seconda della loro volontà) in due categorie: amatori e pro. In entrambe i casi le compagini partecipanti hanno dovuto affrontare un’ardua fase a gironi, cercando in tutti i modi di strappare la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.
L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, cielo e spazio all'aperto 
Ma andiamo con ordine, partendo dai tre gironi che compongono la categoria amatori: il girone C ha visto il netto trionfo dei ragazzi di BRM Pavimenti, bravissimi a raccogliere tre vittorie in altrettante partite disputate. Dietro, staccate entrambe di cinque punti, si sono accodate Bookmaker e Fuori Orario, che hanno totalizzato quattro punti a testa. La parità ha però premiato i primi, che sono dunque passati come secondi. Ultimi a zero punti i Francesco Team.

Diversa e più equilibrata la situazione all’interno del girone D, vinto all’ultimo respiro dai Katenacciari’s Karma, che brindano al primo posto grazie ai sei punti totalizzati. Chiudono secondi, invece,  i ragazzi di Stella Cew (cinque punti), seguiti da Realterronia (quattro) e Doppia Scians (un punto soltanto).

Chiude il riepilogo della categoria amatori il girone E, nel quale a piazzarsi in cima alla graduatoria sono i ragazzi della Clinica la Madonnina, che con due vittorie ed un pareggio si qualificano primi alla fase ad eliminazione diretta. Subito dietro, i ragazzi di Brew staccano un ottimo secondo posto, totalizzando un punto in meno. I Cani Malati non vanno oltre il terzo posto, cogliendo soltanto una vittoria su tre partite. Completa il quadro la Trattoria Caprese Monza (un punto).

Passiamo ora a darvi conto della situazione della categoria pro, all’interno della quale le squadre erano suddivise in due gironi da sei. Il primo, il girone A, è stato vinto dalla Poli Nova, che grazie ad un cammino costante e, a tratti, addirittura travolgente, si è imposta come prima, raccogliendo 12 punti in cinque partite, registrando anche il miglior attacco, con trenta reti. Poli Nova che passa, dunque, direttamente alle semifinali, in attesa di scoprire il proprio avversario che uscirà dagli spareggi di lunedì. Spareggi a cui accedono i ragazzi di Class Cafè e quelli di Die Schwarzgelben, con dieci punti a testa. Bellissimo il duello per la qualificazione, che ha visto rimanere fuori per un soffio i Palazzi, fermatisi a nove punti. Completano il quadro del girone A i Cinisello Team e Immobiliare Platinum (un punto a testa).

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi e spazio all'aperto
Arriviamo così al girone B che di fatto chiude il racconto di questa avvincente prima fase del torneo. Qui a trionfare, nel vero senso della parola, sono i ragazzi di Atletico Tm, che conquistano tutti e quindici i punti disponibili e dimostrano di avere una difesa pressoché insuperabile (soltanto sei i gol subiti). Anche in questo caso la seconda e la terza classificata si accostano a braccetto con i medesimi punti:  è pari ad otto il bottino realizzato da Azerbaigian e Elbo Controlli, che dunque accedo agli spareggi dove incontreranno, rispettivamente, terza e seconda del girone A. Fuori per una sola lunghezza i Colchoneros, che chiudono il loro buon cammino a sette punti. Team Europea e Boys B completano la classifica.

Come già detto, per i Pro la fase ad eliminazione diretta comincerà lunedì con gli spareggi per accedere alle semifinali, mentre si sono già disputati i quarti di finale della categoria amatori, regalando al numerosissimo pubblico parecchie partite degne di nota. Quella terminata con il finale più “largo” ha visto di fronte i ragazzi di Brew e quelli di Stella Crew, con i primi che si sono imposti per 4-1. Molto più combattutte le altre sfide, nelle quali Katenacciari’s Karma si è imposto per 5-4 sui Bookmakers; Brm Pavimenti ha superato di misura Realterronia (1-0) e Fuori Orario si è imposta per 5-4 sulla Clinica la Madonnina.

Bene, per oggi è tutto. Dopo avervi raccontato tutto quanto è successo in queste settimane all’Agorà Cafè possiamo lasciarvi tutta la concentrazione per cercare i rimedi più efficaci contro il caldo. Intanto, prima di augurarvi buon weekend, vi ricordiamo l’appuntamento per lunedì presso l’oratorio San Carlo di Nova Milanese, dove il menù prevede: Class Cafè-Elbo Controlli e Azerbaigian-Die Schwarzgelben. 

Continuate a seguire il calcio amatoriale brianzolo su: www.brianzatornei.it