domenica 15 gennaio 2017

Al via la Gazzetta Football League!

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'apertoE’ iniziata dunque la Gazzetta Football League, torneo disputato allo Sport Village di Desio, organizzato in quattro gironi da tre squadre, in cui passano solamente le prime due. Si sono già giocate 8 partite, ed ogni compagine sta già facendo i conti sulle possibili combinazioni per passare il turno. Ecco, questo non è però il caso del girone D, in cui Footballbeer e Chico Team si vedono già ai quarti di finale avendo battuto entrambi U.D.M. 71 e quindi l’ultima sfida tra di loro servirà solamente a decretare chi passa per prima e chi per seconda. Infatti i rossoblu hanno perso con Chico Team 5-3, mentre con Footballbeer 4-7. Questa è quindi la situazione dell’ultimo girone, che al turno successivo vedrà le due squadre scontrarsi contro la prima e la seconda del girone C. 


La Gazzetta Football League, che ha come partner principale la Gatorade, è partita subito a ritmi molto alti, come testimoniato anche dalle belle partite disputate nel girone A, in cui anche in questo caso una squadra è gia eliminata avendo perso entrambi i match. STIKK’N BOLLO – Team Catena è terminata con il punteggio di 5-7, mentre Iceberg – STIKK’N BOLLO si è conclusa 6-2, decretando così il passaggio delle due squadre che però puntano a passare come prime, permettendole di sfidare la seconda classificata del girone B. Staremo a vedere come si concluderà questo bel girone.

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport
Il girone B invece è ancora aperto, infatti Team A.S. Turbo si è già assicurata la prima posizione della classifica, ma Dinamo Park e Bookmakers, che hanno perso rispettivamente con la capolista per 6-4 e 7-5, si affronteranno in una sfida carica di adrenalina per capire chi sarà la seconda classificata. Vedremo quale sarà la compagine che riuscirà ad accaparrarsi i tre punti valevoli per il passaggio del turno.

L’ultimo girone è invece il C, composto dalle squadre Castroreale, Maltrainsema e Werder Trema, in cui Maltrainsema è l’unica ancora a secco di vittorie, anche se ha ancora da affrontare Castroreale, in una partita che può ancora ribaltare gli equilibri del girone. Werder Trema ha battuti gli ultimi del girone per 8-2, mentre ha perso con i gialloblù per 7-4. Si vedrà dunque la squadra con più fame per il passaggio del turno.

Rimanete aggiornati sugli sviluppi della competizione digitando il sito www.brianzatornei.it per non perdersi neanche un’emozione!

sabato 17 dicembre 2016

MR.Aurora trova la vetta, ora deve però mantenerla!

E’ la vittoria di MR.Aurora il verdetto principale del turno, che non trova solo i tre punti ma anche la momentanea vetta della classifica. Importanti anche le vittorie di Chico Team e Gli Aristofatti.

Il primo momento della serata vede lo scontro tra Team A.S. Turbo-MR. Aurora e Stikk n Bollo-Favelas Real. 
Il primo match si conclude con un 3-8 a favore di MR. Aurora; gli avversari hanno combattuto fino al fischio finale, ma le prestazioni di Valerio con le sue 4 reti e Polledri con la sua tripletta, sono state insuperabili. La vincitrice vola al vertice della classifica con ben 19 punti, lasciando in terza posizione Team A.S. Turbo. 
La seconda partita termina invece per 6-3. Decisive per la vittoria sono state le doppiette di Boaretto e Calabrese senza nulla togliere alle 2 reti di Aprili nella squadra perdente. 
Nonostante la vittoria, le due squadre hanno lo stesso punteggio in classifica: Favelas Real all'ottavo posto e Stikk n Bollo al settimo, entrambe con 6 punti. 


La serata ha poi coinvolto Desioaparesidos-FC Serenità e Taipan-Chico Team.
La prima partita, forse la più combattuta della serata, termina con un 6-6. Meritevoli sono stati sicuramente Barbera da una parte, e Formato dall'altra, che hanno regalato alle proprie squadre ben 3 reti a testa. 
Anche in questo caso i due team si trovano in una condizione di parità in classifica con 13 punti. 
Il secondo match si conclude con uno schiacciante 3-14 per Chico Team. Neanche in questo caso, Taipan riesce a raggiungere la vittoria per conquistare i primi punti della classifica. Tra i vincitori spiccano D'Ascanio e Paparella che con le rispettive triplette hanno regalato alla squadra quasi la metà delle reti totali. 


Per quanto riguarda la serata del 16, il primo turno vede come protagonisti Dream Team-S.S. Legionari e FC Coma Etilico-Werder Trema. 
La prima sfida si chiude per 0-6 a favore di S.S. Legionari. Dream Team resta in fondo alla classifica senza alcun punto, mentre la squadra avversaria procede la sua battaglia arrivando a quota 7. 
Il secondo match, decisamente più equilibrato finisce con un 4-6. La partita è stata molto combattuta ma al fischio finale dell'arbitro Werder Trema è riuscita ad avere la meglio sull'avversaria grazie ai 4 gol di Milanesi. 
La vincitrice vola in quarta posizione lasciando FC Coma Etilico in penultima posizione. 

Dinamo Park-Stoccarda e Gli Aristofatti-Footballbeer si scontrano invece come ultimi incontri. 
Dinamo Park ha lottato per la vittoria fino all'ultimo minuto, ma le triplette di Gallardo e Aldeguas sono state decisive per la vittoria di Stoccarda per 2-8. Quest'ultima conquista il terzo posto in classifica con ben 18 punti, ad un soffio dalla seconda classificata. 
Lo scontro finale si conclude con un 7-5 a favore di Gli Aristofatti: questi, grazie alla vittoria, raggiungono il secondo posto in classifica lasciando Footballbeer in una modesta sesta posizione. 


Vi ringrazio per averci seguito, vi ricordo di restare aggiornati sul sito www.brianzatornei.it per risultati e classifiche e tante altre novità.

mercoledì 14 dicembre 2016

Botta e risposta continuo: Maltrainsema e Castroreale non mollano il colpo!

Rimangono appaiate in testa alla classifica le due capoliste, che dunque terminano la prima parte della stagione a 18 punti. Continua invece l’incredibile rimonta di Bookmakers, che si porta dopo una bella vittoria a 17 punti, a -1 dalle due capoliste. Sballeros e Chiavo Veronica si accontentano invece di un punto a testa, che non soddisfa soprattutto i blu, che vedono più distante il gruppone nelle zone nobili della classifica.

Emigratis-Maltrainsema è stata la prima sfida del turno, ed anche la più folkroristica. Infatti gli azzurri, che non hanno ancora conquistato un punto in stagione, sono andati vicini all’impresa, perdendo 5-6 contro una spenta Maltrainsema. La doppietta di Pessina e la rete di Samiolo riescono a far trovare i  tre punti agli amaranto, anche se in questa giornata sono sembrati davvero spenti. Diversa invece la prestazione degli azzurri, che hanno da rammaricare avendo giocato una grandissima gara ed essendo stati sopra fino all’ultimo minuto circa, sicuramente ci sarà tempo per rifarsi. 

La seconda partita del lunedì si è invece tenuta tra Real Sgagno e Team Catena, terminata con il punteggio di 3-11. Bianconeri in completa amministrazione della partita, in cui sono state segnate tre triplette, rispettivamente da Gazzola, Becchetti e Clavenna. I vincitori dunque si portano in quarta posizione a 16 punti, nel bel mezzo del gruppo alto della classifica.

La serata di martedì è iniziata con la partita tra Castroreale e Fat&Furios, conclusasi con il punteggio di 8-0. Gialloblù dunque che con questi tre punti si aggiudicano la vetta della classifica appaiati a Maltrainsema, anche se gli amaranto hanno una differenza reti nettamente più bassa. Presti realizza una tripletta, mentre Fazio realizza due marcature. Dopo la pausa assisteremo al grande big match tra le due capoliste, che ora hanno un mese e passa per prepararsi.

Alle 21,50 si è giocato invece l’incontro tra Bookmakers-U.D.M 71, finito 10-2. Tornelli cala il poker, accompagnato dalle doppiette di Chiodvoli, Medves e Palermo.
Vincitori dunque che si portano terzi in classifica, dopo una partenza di stagione non perfetta, a -1 dalle prime del tabellone. U.D.M invece non riesce a trovare continuità nei risultati, anche se ora avranno tempo per ritrovare il giusto equilibrio.

L’ultima sfida di questa giornata è stata quella giocata tra Sballeros e Chiavo Veronica, unica partita terminata con un pareggio. Il risultato di 3-3 non soddisfa nessuna delle due compagini, in special modo i blu che vedono così allontanarsi le squadre che li precedono. Sballeros invece trova un altro punto importante, dopo quello ottenuto con Maltrainsema, che li rilancia in classifica e alimenta nuovi sogni e speranze.

Vi ringrazio per l’attenzione, e vi ricordo di rimanere aggiornati su classifiche, risultati e tante altre novità, digitando www.brianzatornei.it . 

domenica 11 dicembre 2016

Una capolista sì, una no: vince Iceberg, sconfitta per West Ham!

mercoledì 7 dicembre 2016

Una poltrona per due: Castroreale e Maltrainsema al comando a pari punti

È sempre più agguerrita la lotta al vertice, dove sono presenti tre squadre racchiuse soltanto in due punti. Castroreale vince contro U.D.M 71 e si porta in testa a pari merito con Maltrainsema che invece non va oltre il pareggio con Sballeros. Bookmakers invece vince contro una diretta concorrente come Team Catena, che apre numerosi scenari nelle zone nobili della classifica. 

La prima partita della giornata è stata quella tra Maltrainsema e Sballeros, terminata 5-5. Match davvero piacevole giocato a viso aperto da entrambe le squadre, con gli amaranto che sono andati due volte in vantaggio con due gol di scarto, anche se nel finale sono stati addirittura superati ma una punizione di Samiolo riesce a pareggiare i conti. Maltrainsema dunque rimpiange i due punti sprecati, mentre Sballeros vede il bicchiere mezzo pieno e porta casa quindi questo punto importante.

La serata di lunedì ha visto anche l'incontro tra U.D.M 71 e Castroreale, terminato 3-14. I gialloblù hanno disputato una partita a dir poco perfetta realizzando molte reti, di queste nove sono state segnate dal solito Presti. I vincitori dunque tornano in prima posizione, aspettano il big match dell'ultima giornata del girone contro Maltrainsema.

Martedì sera invece è stata la volta di Team Catena-Bookmakers, partita davvero piacevole conclusasi con il risultato di 6-10. Bookmakers quindi può sorridere ed iniziare a sognare, essendosi portata in terza posizione a quota 15 punti a meno uno dalle due capoliste. Chiorboli cala il poker, fondamentale per la vittoria della sua squadra.
Alle 21,50 si è giocata invece la partita tra Fat&Furios-Emigratis, che ha visto perdere ancora gli azzurri per 13-4. I vincitori riescono a rifarsi così dopo quest'ultimo periodo un po' travagliato, lasciando gli sconfitti a quota 0 punti ultimi in classifica alla ricerca disperata dei primi punti della stagione. Costargli realizza ben 5 marcature, accompagnato dalle 4 di Mangiaracina.

Chiavo Veronica-Real Sgagno è stato invece l'ultimo incontro della giornata, finito per 6-2. I vincitori si portano così quinti in classifica a 13 punti, in piena zona Europa League, grazie anche ai gol di Buompane (2), Pasotti (2), Suriano (1) e Ricco (1). 
Real Sgagno invece ha bisogno di punti se le ambizioni sono quelle di un piazzamento in una competizione europea, che cercherà nei prossimi match.

Vi ringrazio anche oggi per averci seguito, e vi ricordo di rimanere sempre aggiornati su classiche, risultati e tante altre novità restando connessi sul sito www.brianzatornei.it . 

domenica 4 dicembre 2016

E' un duello a distanza quello tra West Ham e Iceberg: entrambe capoliste nei rispettivi gironi!

Quante emozioni in questa settimana giornata: sono molte le vittorie di misura ed altrettanti i pareggi, che fanno cambiare la classifica. Le costanti rimangono West Ham e Iceberg, che vincono ancora e si portano in cima alla classifica! Importanti anche le vittorie di Werder Trema e Team A.S. Turbo.

Iniziamo dunque dalla Liga Spagnola ed in particolare dalle prime due partite disputate: quelle tra Desioaparesidos- West Ham e Team A.S. Turbo-Favelas Real.
Il primo match vede Desioaparesidos rammaricarsi per non avere sfruttato l'occasione di agguantare la vetta, anche se ha disputato un'ottima partita contro West Ham, che con questa vittoria per 4-3 si porta al primo posto a +3 dalle inseguitrici. Il solito Bongiovanni realizza due reti, indispensabili per i tre punti. 
Team A.S Turbo invece vince e convince contro la penultima della classe Favelas Real per 4-1, portandosi a 15 punti mettendo il fiato sul collo a chi la precede. 
Partita gestita bene dai vincitori dunque, decisa dalla doppietta di Masseroni.

Mr.Aurora-Chico Team e Taipan-Fc Serenità sono stati i due incontri di chiusura della Liga, terminati rispettivamente 6-6 e 3-17.
I rossoneri dunque non sfruttano l'occasione per portarsi più in alto in classifica e si devono accontentare di un solo punto, e rimangono quindi in un'egregia terza posizione. Chico Team avanza invece a 10 punti, occupando un posto disponibile per l'Europa League; grazie soprattutto al poker calato da D'Ascanio. 
Fc Serenità torna invece alla vittoria, che con una dimostrazione di forza asfalta Taipan per 17-3, con 9 gol di Di Biasi e 3 di Tumillo.
I vincitori dunque salgono in sesta posizione, a meno nove dalla prima posizione. I biancoverdi invece rimangono sempre più soli ultimi in classifica a quota 0 punti. 
Anche il girone della Bundesliga ha visto molte sorprese, e soprattutto numerose partite combattute terminate in pareggio o con vittorie di misura.
Le prime due sono state Fc Coma Etilico-S.S. Legionari e Werder Trema-Stoccarda, terminate rispettivamente 4-3 e 5-2. 
Coma Etilico trova quindi la sua seconda vittoria stagionale, lasciando i rossoneri penultimi con solo un punto all'attivo. Iurino, Monzardo, Pozzi e Trincanato realizzano un gol a testa decretando la vittoria per il loro team.
Stoccarda invece scivola contro Werder Trema, restando in terza posizione e vede però allontanarsi le prime due della classe. I vincitori invece raggiungono quota 10 punti, che bastano per assicurarsi il quinto posto, grazie anche alla doppietta di D'Auria.

Le ultime due gare che si sono tenute questa giornata sono state giocate tra Gli Aristofatti-Iceberg e Dinamo Park Footballbeer.
La prima partita è stata probabilmente la più bella della giornata, terminata 4 a 4 e che dunque con un punto a testa fa volare Iceberg a 19 punti, sola in testa alla classifica; mentre Gli Aristofatti inseguono al secondo posto a -3 dalla capolista. Tripodi e Furlanetto realizzano una doppietta ciascuno, importante per entrambi le compagini.
L'ultima sfida ha visto invece trionfare Dinamo Park per 4-3 su Footbalbeer, grazie ai singoli gol di Cesino, Guidone, Minelli e Parafioriti. 
Vittoria importante dunque per Dinamo che vola a 12 punti, pareggiando quelli di Stoccarda terza in classifica. 

Grazie per averci seguito, vi ricordo di rimanere connessi sul sito www.brianzatornei.it per essere sempre aggiornati su classifiche, risultati e tante altre novità.

mercoledì 30 novembre 2016

Maltrainsema batte Chiavo Veronica e si aggiudica la vetta della classifica!

Parecchie emozioni e numerose sorprese sono avvenute in questa giornata: dalla vittoria di Maltrainsema nel big match con Chiavo Veronica, alla sconfitta inaspettata di Castroreale contro un’ottima Bookmakers. Andiamo a vedere come sono andati i match...

Team Catena-Fat&Furios è stato il match iniziale di questa sesta giornata, terminato 9-1 a favore dei biancneri che dunque si sono portati al secondo posto a meno due punti dalla capolista. Fat&Furios non riesce invece a decollare e trova ancora una sconfitta che la fa rimanere a quota 7 punti. Il solito Forchini realizza cinque reti: coadiuvato anche dalla tripletta di Bernabovi e dalla singola marcatura di Becchetti. 

L’altra partita di lunedì 28 è andata invece nelle mani di Bookmakers, che ha ribaltato i pronostici battendo la capolista della scorsa giornata e portandosi attualmente in zona Champions. I gialloblu perdono quindi la vetta della classifica e scivolano al terzo posto, anche se ci sono molti team in pochi punti. Squadrito realizza i due gol per la sua squadra, mentre per i vincitori a segno sono andati Mazzoleni, Nicolò e Palermo.

La serata di martedì si è aperta invece con la vittoria di Real Sgagno su Emigratis, che questa volta hanno lottato davvero sfiorando più volte il gol del vantaggio, anche se alla fine i viola hanno prevalso con una buona prestazione per 12-8. Gli azzurri dunque rimangono ancorati all’ultima posizione a 0 punti, anche se ciò non rispecchia quello che stanno dando sul campo i giocatori fino ad ora. D’Agostino realizza ben otto reti, fondamentali per i 3 punti.

Alle 21,50 si è giocato invece il big match del turno, che ha visto di fronte due squadre che si son date battaglia dall’inizio alla fine, con i granata che si sono accaparrati i tre punti volando in vetta alla classifica a +2 dalle inseguitrici. Partita dunque giocata ad altissimi ritmi, decisa dalla deliziosa tripletta di Pessina, e dalle numeroso parate del portiere Achilli. Vedremo se riusciranno quindi a continuare con questo ruolino di marcia, considerando le 5 vittorie su 6 partite disputate fino ad ora.

U.D.M 71-Sballeros è stato l’incontro di chiusura di questo sesto turno, che si è concluso per 4-1 a favore di U.D.M che quindi ritrova la vittoria che gli permette di salire a quota 10 punti, occupando l’ultimo posto disponibile per la qualificazione in Europa League. Il solito Marino realizza una doppietta, mentre il gol della bandiera per Sballeros lo segna Di Stefano.

Vi ringrazio per averci seguito, e vi ricordo di restare connessi sul sito www.brianzatornei.it per rimanere sempre aggiornati su classifiche, risultati e tante altre novità.